PROROGA SCADENZE

L’emergenza nazionale generata dal coronavirus e l’impossibilità di svolgere pratiche della vita quotidiana hanno spinto il governo a intervenire con una serie di proroghe che riguardano la scadenza dei documenti. Ecco tutti gli slittamenti.

Carta d’identità - 31 agosto 2020
Le carte di identità, digitali o cartacee, scadute o in scadenza dopo la data di entrata in vigore del dl 18/2020 sono prorogate al 31 agosto 2020. Attenzione però: per l’espatrio resta la data indicata nel documento.

 Carta di qualificazione del conducente - 30 giugno 2020
Viene prorogata a fine giugno sul territorio nazionale la carta di qualificazione del conducente: è un titolo abilitativo che attesta le capacità professionali di quei soggetti già in possesso di una patente di guida di categoria superiore (C/C+E, D/D+E). Consente di svolgere attività di carattere professionale legata all'autotrasporto. Esistono due tipologie: una per il trasporto di merci e una per quello di persone.

Certificato di formazione professionale per merci pericolose - 30 giugno 2020
Proroga sul territorio nazionale al 30 giugno 2020 dei certificati di formazione professionale per merci pericolose con scadenza dal 23 febbraio al 29 giugno 2020.

Foglio rosa - 30 giugno 2020
Prorogate al 30 giugno 2020 le autorizzazioni alla guida con scadenza compresa fra il 1° febbraio e il 30 aprile 2020. La proroga è contenuta nel decreto dirigenziale del Mit 10 marzo 2020 prot. 50.

Il Ministero della Salute ha prorogato tutte le scadenze amministrative (compresa anagrafe suina) al 30.05.2020.

In generale tutte le scadenze sono prorogate almeno fino al 30.05.2020.

 
torna all'inizio del contenuto